1. Documentazioni
  2. Supporto
  3. Gestione archivi

Gestione archivi

COMPATTAZIONI E BACKUP DA FILE BAT

Il pannello di BACKUP ha introdotto la possibilità di utilizzare dei file batch per le compattazioni. Sono sempre presenti due file .bat, uno per una compattazione di tipo server e uno per le compattazioni locali.

La novità è data dalla voce Genera RESTCOMP.BAT personalizzato, che permette di creare un file batch personalizzato, da poter eventualmente schedulare direttamente sul sistema operativo (tramite Utilità di pianificazione Windows).

La prima schermata permette di selezionare le opzioni per generare il file .BAT grazie al quale è possibile gestire anche la compattazione degli eseguibili delle postazioni client. Si possono generare file batch di diverso tipo, in base alle proprie esigenze.

Selezionando una o più opzioni la schermata successiva (che presenta l’elenco completo dei database disponibili) avrà già selezionati i database corretti da compattare. Comunque è possibile modificare l’elenco proposto di database per la compattazione andando in MODIFICA  e selezionando o deselezionando singoli database.

(ad esempio, se volessimo compattare solamente i database “di magazzino” potremmo deselezionare dalle colonne compatta e salva tutti i database ad eccezione di DB_MAR e DB_MAG; il file batch avrà al suo interno solamente le compattazioni per questi due db)

Dopo aver scelto i database da compattare (ed eventualmente di cui fare un backup – colonna SALVA) basta cliccare su CHIUDI per ottenere il file .bat per la compattazione.

Tale file bat prende sempre come nome RESTCOMP_CUSTOM_ ed alcune lettere, che corrispondono alle lettere dell’opzione della prima schermata. Questo file può essere tranquillamente spostato e rinominato.

LOG AREA EXECUTE E COMPATTAZIONI TRAMITE FILE .BAT

Area Execute scrive un log dettagliato nella cartella _LOG della cartella dove sono situati i database.

Il nome del file di log è nella forma AREA_EXECUTE_DATA_ORA.ini e contiene il dettaglio delle operazioni eseguite da Area_Execute.mde con relativo orario di esecuzione.

 

Anche la compattazione con la metodologia del file batch crea un log dettagliato con il riepilogo dei database che si è riusciti a compattare.

RESTORE_51

Per eseguire le operazioni di backup, ma soprattutto per l’aggiornamento di versione, è necessario installare sempre l’ultima versione disponibile del restore (download).

Restore_51 gestisce i database introdotti dalle ultime versioni del 2017: DB_COR e DB_TERM in ambiente multidatabase.

Viene resa disponibile anche la selezione del server da cui scaricare la versione in caso di errore “Versione non disponibile”.

INSTALLAZIONE MODULI AGGIUNTIVI

Per l’utilizzo di alcune funzionalità di Area51 è necessario avvalersi dell’installazione di moduli aggiuntivi. Alcuni moduli sono già disponibili per l’installazione mentre altri (moduli personalizzati) possono essere installati da file.

Una volta installati sono disponibili a menu.

Per installare moduli aggiuntivi: FUNZIONI > MODULI AGGIUNTIVI

In seguito si può scegliere tra modulo aggiuntivo standard (cerca nell’elenco dei moduli disponibili nel file di servizio) o Da File.

Comparirà l’elenco dei moduli disponibili installabili:

Una volta scelto e installato sarà SEMPRE presente a menu e pronto per l’utilizzo.

Questa metodologia permette, ad esempio, l’implementazione di funzioni di export personalizzate caricabili come modulo esterno tramite file.

SPLIT ARCHIVI E DOCUMENTI

Lo split documenti è stato rivisto ed è disponibile sia per la versione MULTIDATABASE che per la versione MONODATABASE. Si rimanda al manuale specifico per l’utilizzo.

DB STORE

I DB_STORE_* sono dei database contenenti delle copie di alcune tabelle di Area51, utili in fase di ripristino degli archivi. Vengono creati automaticamente 3 archivi contenenti:

  1. DB_STORE : Articoli, clienti e condici
  2. DB_STORE_DOC : DDT, fatture, ordini, commissioni e preventivi
  3. DB_STORE_MOV : Chiusure fiscali, corrispettivi, movimenti

La metodologia per la loro creazione è definita da RETE > DB_STORE MODE

  1. SU FINE LAVORO : La copia dei dati sugli archivi DB_STORE_* avviene durante l’uscita da Area51 con fine lavoro
  2. AUTOMATICO : La scrittura sui database DB_STORE_* avviene in tempo reale
  3. ESCLUDI : La creazione dei DB_STORE_* è disabilitata

RIPRISTINO DA DB STORE

Per l’utilizzo di questi db come ripristino dopo un’eventuale perdita di dati (attenzione, questi db non si sostituiscono alle classiche metodologie di backup) è sufficiente utilizzare l’apposita funzione che si raggiunge tramite: MENU > ASSISTENZA > RIPRISTINA RECORD DA DB_STORE

Selezionando le opzioni si possono ripristinare i dati mancanti con quelli presenti nel db_store di riferimento, oppure anche aggiornare semplicemente i record.

La procedura di ripristino dati da DB_STORE prevede che venga effettuata una volta per ogni gruppo di dati che si vogliono recuperare (una volta per DB_STORE, una per DB_STORE_DOC e una per DB_STORE_MOV).

Esempio : se si vuole recuperare la tabella CLIENTI e FATTURE bisognerà eseguire due volte la procedura, una per CLIENTI (contenuto all’interno del DB_STORE) e una per FATTURE (contenuto all’interno del DB_STORE_DOC)

La procedura prevede la possibilità di utilizzare il DB_STORE predefinito (quello nella cartella di lavoro dove sono posti i database) oppure da DB_STORE PERSONALIZZATO quindi selezionando un DB_STORE, magari da un backup.

SVUOTAMENTO AUTOMATICO CARTELLE

Per svuotare automaticamente alcune cartelle che possono provocare rallentamenti in Area51 (o ad esempio nella stampa degli scontrini) è possibile impostare da BACKUP > CONFIGURAZIONE CLEAR DIRECTORY la cartella da svuotare, i giorni di cronologia e quando eseguire questa pulizia.
Questa opzione evita rallentamenti soprattutto in fase di stampa scontrini tramite driver.

Ti è stato utile questo articolo? 1 No