1. Home
  2. Docs
  3. Ristorazione
  4. Risto51
  5. Fatturazione Non Riscosso Segue Fattura

Fatturazione Non Riscosso Segue Fattura

Come emettere scontrini non riscossi segue fattura

  1. Inserire il cliente sulla vendita in corso. Utilizziamo quindi la funzione cerca cliente e accodiamo il cliente esistente o andiamo a codificarne uno nuovo.
  2. Premiamo sul tasto Non Riscosso o Segue Fattura (il nome del tasto potrebbe variare)
    Non utilizzare mai il subtotale per utilizzare questa funzione, emetterà un Non Riscosso normale.
  3. Confermiamo il Non riscosso segue fattura premendo esegui nella schermata che comparirà.

Come fatturare i non riscossi

Per prima cosa occorrerà uscire dalla schermata di cassa premendo ESCI o Fine Lavoro nella parte superiore dello schermo.

Nella schermata Risto troveremo quindi il pulsante Fatturazione Non Riscosso.
Da questa schermata vedremo un riepilogo di tutti i corrispettivi non riscossi, possiamo decidere di selezionarne alcuni e fatturarli manualmente oppure premere Funzioni -> Fattura Non Riscossi del Mese Precedente.

In entrambi i casi ci verrà creata la fattura, sarà già registrata e verrà automaticamente inviata.

Configurazione

Attenzione: L’attivazione del Non riscosso segue fattura andrà a disabilitare il non riscosso normale.

Causali Pagamento

Dalla gestione banco andiamo su Impostazioni -> Causali Pagamento -> Nuovo. Inseriamo quindi questi dati:
– Descrizione: Non Riscosso Segue Fattura
– Tipo: Non Riscosso segue fattura
– Tender: Inseriamo il tender dedicato (n° di metodo di pagamento)
– Descrizione: Non Riscosso Segue Fattura

Abilitare la fatturazione differita

Dalla gestione banco andiamo su Impostazioni -> Parametri Generali -> Altro
Impostiamo come segue:

Vi consigliamo di consultare le opzioni della gestione, potrebbero esserci funzioni a voi utili. Doppio click nel campo arancione per accedervi.

Aggiungere il tasto funzione dedicato

Dalla gestione banco andiamo su Impostazioni -> Funzioni Banco -> Modalità Struttura.
– Premiamo quindi su una delle caselle vuote o rimpiazzabili
– Cerca funzione -> non riscosso -> Funzione 8 CASSA NON RISCOSSO
– Cambiamo la descrizione in Segue Fattura -> Conferma
– Nella parte superiore del banco premiamo quindi su Esci per terminare le modifiche.