1. Home
  2. Docs
  3. Promo, fidelity e marketing
  4. Gestione prepagate / Gift card
  5. XML 7 – Buoni Monouso e Buoni Multiuso

XML 7 – Buoni Monouso e Buoni Multiuso

Differenze e Fiscalità

L’Agenzia delle Entrate ha, con il rilascio delle specifiche tecniche del nuovo tracciato XML per lo Scontrino Elettronico, identificato la necessità di definire due diversi metodi per l’emissione di Buoni Corrispettivi e Gift Card/Tessere Prepagate. Ogni metodo implica una diversa liquidazione dell’IVA.

Buono MONOUSO

Il Buono Monouso è un Buono Corrispettivo da emettere nel caso che:

  • L’Aliquota IVA è nota (Un Buono Monouso è riferito ad una singola aliquota IVA e non può essere utilizzato in Documenti Commerciali non contenenti tale aliquota).
  • L’esercente tratta un’unica aliquota IVA, o informa l’eventuale acquirente che il buono sarà valido per l’acquisto di un determinato insieme di beni e/o servizi aventi la medesima aliquota IVA.

Al fine della liquidazione IVA l’imposta viene pagata all’EMISSIONE del buono (tramite relativo Documento Commerciale), mentre al momento del riscatto verrà richiesto di “stornare” il valore del buono dal totale del nuovo Documento Commerciale (tramite appositi comandi e formattazione che permettano di distinguere l’operazione da un abbuono).

Buono MULTIUSO

Il Buono Multiuso è da emettere invece nella seguente casistica:

  • L’esercente tratta diverse aliquote IVA, e di conseguenza al momento dell’emissione del buono non è possibile sapere per quali aliquote verrà utilizzato.

Al fine della liquidazione, l’imposta è versata al RISCATTO del buono. Il Documento Commerciale riferito alla vendita del buono dovrà infatti essere emesso con aliquota NON SOGGETTO IVA, avendo funzione infatti solo di traccia del credito del cliente verso l’esercente, mentre il D.C. emesso al riscatto sarà un normalissimo scontrino con un totale completo come se non fosse stato utilizzato alcun buono, e l’importo riscattato dal buono indicato come sconto a pagare, che andrà a ridurre solo l’importo pagato dal cliente.

Uso in Area51

In Area51 entrambi i tipi di buoni sono collegati alla gestione delle prepagate. In fase di pagamento di una nuova prepagata ora Area51 chiederà l’utente quale sia il tipo da emettere:

Da questo popup sarà possibile andare a definire la metodologia e il reparto fiscale (che sarà collegato ad un’aliquota da utilizzare). La selezione precedente verrà riproposta, quindi prestare sempre attenzione in caso si voglia gestire tipologie multiple di buoni.

La prepagata così emessa sarà ora disponibile nella gestione Prepagate/Buoni/Resi , dove verrà visualizzato anche il tipo di buono associato, che andrà a determinare quale sarà il comportamento di Area in fase di emissione scontrino.