1. Home
  2. Docs
  3. Presidi Sanitari
  4. Estrazione dati e Rapporti
  5. Registri carico scarico

Registri carico scarico

Per ottemperare alle normative vigenti di tracciabilità degli acquisti e delle vendite di prodotti fitosanitari è necessario poter stampare un registro di carico\scarico di tali prodotti. Area51 vi offre diverse possibilità di stampa.

La prima, più semplice, prevede un elenco di tutti i movimenti associati ai prodotti di tipologia PRESIDIO, ordinati solo per data (quindi non raggruppati per articolo). Per ottenerla è sufficiente, dal pannello Vendite, cliccare il tasto STAMPA REGISTRO CARICO SCARICO. Verrà aperta una maschera dove inserire il periodo temporale del quale si vuole ottenere l’informazione, quindi con la classica schermata di stampa di Area51 si potrà selezionare il report Registro Carico Scarico.

Per ottenere una stampa più precisa, che raggruppa i movimenti per articolo, bisogna seguire un percorso differente: da Rapporti->Vendite/Acquisti è necessario impostare il periodo temporale e, tramite il tasto Articoli, selezionare tutti i prodotti di tipologia Presidio Sanitario. Cliccando Stampa si aprirà la maschera di selezione report: a questo punto cliccando sulla voce ” > REGISTRO CARICO SCARICO” verrà richiesto di ricalcolare i saldi (operazione da eseguire sempre), quindi si può scegliere tra due alternative:

  • REGISTRO_CARICO_SCARICO che riporta, raggruppati per articolo, i dati di acquisto e vendita con l’indicazione della giacenza iniziale e finale
  • REGISTRO_CARICO_SCARICO_PESI identico al precedente ma da utilizzare quando l’acquisto e la vendita vengono eseguiti indicando le confezioni anzichè il peso totale; in questo caso nell’anagrafica articoli è obbligatorio indicare, nel campo PESO dell’articolo, il peso in Kg o il volume in L della confezione, così da permettere al programma di eseguire la conversione correttamente.

NB: nel caso vengano effettuate anche delle vendite al banco con Scontrino Parlante, tutti i report sono in grado di visualizzare il Codice Fiscale/Partita Iva indicato in fase di vendita. Per fare ciò, prima di procedere con la stampa del report, è necessario portarsi nell’elenco dei corrispettivi e cliccare il tasto Aggiorna, in modo da associare ogni scontrino al riferimento fiscale utilizzato al banco.

Di seguito un esempio di stampa del registro carico scarico (nel caso specifico della variante peso):

PresidiSanitari_EsempioRegistroCaricoScarico

Tags , ,