1. Home
  2. Docs
  3. Web51
  4. E-Commerce BTC
  5. Web – Gestione Immagini

Web – Gestione Immagini

Introduzione

Nel sito e-commerce si potranno caricare immagini di: articoli, marche, categorie 1 – 2 -3 , loghi, testate, slider, banner, immagini custom o aggiuntive.

Immagini Articoli

Le immagini degli articoli devono chiamarsi come il codice primario dello stesso, l’estensione deve essere .jpg e la risoluzione 800×800
Nel caso in cui si vogliano creare più immagini per uno stesso articolo, si dovrà aggiungere al nome dell’immagine un trattino basso e un numero crescente.

esempio:

l’immagine primaria dovrà chiamarsi ZUC50006002.jpg
eventuali altre immagini ZUC50006002_1.jpg, ZUC50006002_2.jpg ZUC50006002_3.jpg ecc.

Immagini Marche

Le immagini delle marche devono chiamarsi con LOGO_  + il nome della marca (gli spazi contano come _ ) +  .jpg. La risoluzione 800×400 (2:1)

esempio:
L’immagine per la marca “Vulcano Team” dovrà chiamarci LOGO_Vulcano_Team.jpg

Immagini Categorie 1-2-3

Non necessitano di un nome specifico, devono essere 320×320 di risoluzione con estensione .jpg
Vanno caricate manualmente dal pannello di amministrazione del sito su Categorie > Immagini

Immagini Vetrine

Le immagini delle vetrine devono essere 1920×500 di risoluzione con estensione .jpg Il nome deve essere “slide” seguito da un numero crescente.
Vanno caricate manualmente dal pannello di amministrazione del sito su Layout > Slider

Immagini Banner

Le immagini dei banner devono essere 465×465 di risoluzione con estensione .png Il nome deve essere un numero crescente.
Vanno caricate manualmente dal pannello di amministrazione del sito su Layout > Banner

Immagini Custom (logo negozio – sfondo testata)

Le Immagini custom vanno a rimpiazzare quelle utilizzate dal layout di default del sito.
Per caricarne una bisogna andare su Layout > Layout Custom. L’immagine dovrà chiamarsi come quella da sostituire e avere la stessa risoluzione ed estensione.
Questi dati sono visibili su Layout > Layout Default

Creazione Immagini

Le immagini dei nostri prodotti saranno spesso reperibili dai nostri stessi fornitori. Nel caso in cui questi non riescano a fornirvele vi consigliamo di cercare l’immagine del prodotto con un motore di ricerca e lavorare la stessa con un programma di editing come può essere Gimp

Elaborazione massiva delle immagini

Grazie a FastStone Photo Resizer, scaricabile qui sarà molto più semplice trasformare le nostre immagini e prepararle per la pubblicazione Web.
Esso sarà in grado di ridurre in massa la risoluzione delle immagini, rettangolari o quadrate che siano, fino a renderle 800×800 e trasformarne il formato in .jpg.
Sarà anche possibile rinominare in massa questi file in modo tale da togliere eventuali diciture superflue.