1. Home
  2. Docs
  3. Contabilità
  4. Presentazione RID

Presentazione RID

Attivazione Gestione RID

Da Parametri Co.Ge. attivare la Gestione RID dalla scheda Vendite – Cli/For.

Configurazione Banche della Ditta

Nella scheda della Banca della ditta che verrà utilizzata per la gestione dei RID indicare tutte le coordinate bancarie della banca (IBAN completo), il sottoconto per la gestione del RID, il file RID e le indicazioni sulla colonna di destra (SIA, ragione sociale, indirizzo, partita iva).

Generazione Pagamento con RID

Dalla scheda dei pagamenti (ARCHIVI > CONTABILITA’ > CAUSALI DI PAGAMENTO) generare un pagamento nel modo standard, mettendo nelle righe di dettaglio il flag RID.
Automaticamente verrà messo anche il flag sulla voce RIBA. Questo è corretto perché è necessario per la successiva gestione del pagamento.

Fatture di vendita con RID

Nella scheda dei pagamenti della fattura la scadenza RID è legata al secondo flag affianco alla scadenza stessa.

Tale flag si attiverà automaticamente selezionando un pagamento RID, oppure sarà possibile metterlo manualmente se si personalizza il pagamento della fattura, indipendentemente dalla causale di pagamento ad essa associata.
La registrazione contabile della fattura con scadenza legata ad un RID genererà un record nella scheda delle Scadenze e del Salvo buon fine.
Da notare che trattandosi di RID nella scheda del Salvo Buon Fine non viene messo il flag su RiBa.

Presentazione RID

Dalla schermata della presentazione Effetti cliccare sul pulsante GESTIONE RID per accedere alla relativa scheda.
La gestione è la medesima delle RIBA, quindi selezionare le righe delle scadenze da presentare, associarle alla relativa banca e poi creare il file RID e la scrittura di presentazione.

Gestione RID

Da Wizard Prima Nota selezionare la voce GESTIONE RID per accedere alla schermata che consente di registrare l’incasso o l’insoluto.
La logica di funzionamento è la medesima della gestione RiBa.