1. Home
  2. Docs
  3. Area51
  4. Avvio e manutenzione
  5. Virtual terminal

Virtual terminal

La funzione VIRTUAL TERMINAL si raggiunge da Acquisti > Impostazioni > VIRTUAL TERMINAL, ma anche da tutte le schede ove vi è presente il tasto TERMINALE.

Di seguito riportiamo le istruzioni di utilizzo della scheda VIRTUAL TERMINAL, per la configurazione del PC server di appoggio e del tablet fare riferimento al relativo manuale che trovate al seguente LINK. Per maggiori informazioni e configurazioni particolari consultate i nostri uffici tecnici.

TABLET

Questa scheda è stata disegnata principalmente per un utilizzo con un tablet, infatti offre un’interfaccia touch screen e dei comandi compatibili con il lettore barcode. Essa permette di creare una lista di articoli, p.es. tramite il lettore di barcode (leggendo i codici uno dopo l’altro in modo sequenziale), per poi trasferirli in un documento di vendita o di acquisto, in un inventario, e così via.

Operatività in dettaglio

Una volta aperta la scheda si è già pronti per eseguire le letture. Eccola raffigurata qui sotto:
VirtualTerminal 3

Richiamate l’articolo, leggendo il codice con il lettore o ricercandolo dal magazzino con l’apposito tasto CERCA;

Se la quantità è maggiore di 1 la si può digitare sul tastierino e poi confermarla premendo il tasto QT, la quantità verrà impostata sulla riga evidenziata in giallo. Il tasto + del tastierino consente di sommare delle QT, ad esempio digitando 12+25+10 si otterrà 47.

Quando avete terminato la compilazione fate clic su FINE LETTURA ESEGUI e selezionate il tipo di documento da compilare:

FINE LETTURE1

Le diverse opzioni sono tutte molto intuitive e si comprendono senza bisogno di ulteriori spiegazioni, l’opzione SALVA SET CON NOME > permette di salvare le letture fatte per poterle riutilizzare in futuro, più avanti la funzionalità è descritta in dettaglio.

LEGENDA TASTI

TASTI1
C : Se non c’è una quantità impostata, alla prima pressione viene evidenziata la riga in rosso e poi alla successiva viene eliminata la riga stessa. Se invece vi è una quantità digitata, ma non ancora confermata, alla pressione viene cancellata quest’ultima.
ALFA : Apre la tastiera virtuale alfabetica.
FUNZIONI : Permette di gestire i SET di articoli, vediamo nel dettaglio:
FUNZIONI SET1

> Salva con nome set articoli: consente di salvare con un nome sognificativo il set articoli creato;

> Apri tutti i set articoli: Apre i set articoli precedentemente salvati per poi accodarli;

> Apri set articoli eliminati: vedi oltre per le info dettagliate;

> Accoda a set articoli esistente: Consente di accodare ulteriori righe ad un set precedentemente creato;

> Imposta come prdefinito: Imposta il virtual terminal come terminale predefinito, da questo momento la scheda”Virtual” si apre anche cliccando sul tasto terminale. Se si vuole disabilitare la predefinizione ricliccare su funzioni e poi Rimuovi terminale predefinito, facendo cosi sarà possibile utilizzare le normali funzionalità per accodare gli articoli con il terminalino;

> Stampa legenda EAN: consente di stampare un pratico tabellino con gli ean che permettono di facilitare l’inserimento delle qtà leggendole con il lettore.

LegendaEAN

ELIMINA : Consente di eliminare le letture selezionate o quelle quelle non selezionate o tutte. Se invece l’elenco arriva da un set precedentemente salvato permette anche di eliminare il set stesso.

CERCA : Apre la ricerca di magazzino per accodare articoli manualmente.

FINE LETTURA ESEGUI : Consente di accodare le letture fatte in uno dei documenti della lista (come sopra raffigurata).

NUOVO SALVA : Consente di salvare il set articoli.

€URO : Consente di modificare il prezzo di vendita dell’articolo selezionato, unitamente alla funzione VARIAZIONE PREZZI serve per modificare il prezzo di vendita.

EXIT : Esce dalla scheda.

L’utilizzo è molto performante con l’accoppiata Tablet & Lettore, ciò consente di avere una postazione mobile molto comoda.

TABLET

FUNZIONI AVANZATE

GESTIONE DEGLI ARTICOLI ELIMINATI

Vi si accede da Virtual Terminal > Funzioni > Apri set articoli eliminati, cliccando poi sul tasto Seleziona si apre l’elenco delle eliminazioni identificate dall’istanza di eliminazione e dalla data e ora.

ELIMINAZIONI ELENCO

Una volta identificato il set da ripristinare è sufficiente selezionarlo per visualizzarlo:

ELIMINAZIONI SET

Per poi ripristinare a magazzino il set di articoli, cliccare su RIPRISTINA ARTICOLO e confermare il successivo messaggio.

 

Campo codice

CAMPOCODICE

Cliccando sul campo Codice, si apre il seguente pop-up:

CAMPOCODICE1

> QUANTITA’ articolo: consente di digitare la quantità rilevata;

> NUOVO EAN ARTICOLO: permette di accodare un nuovo codice all’articolo selezionato;

> NUOVO EAN X QT: aggiunge un nuovo codice ean all’articolo con il campo qt vend. inserito;

> ELIMINA riga: consente di eliminare la riga selezionata.