1. Documentazioni
  2. Gestione banco
  3. Gestione sospesi – Acconti

Gestione sospesi – Acconti

Con il termine SOSPESI si definiscono in Area51 articoli che si collocano in uno stato provvisorio, in attesa di essere regolarizzati dal punto di vista documentale.
Può trattarsi di articoli prelevati dal magazzino, in attesa di essere scaricati (con scontrino, DDt o fattura), oppure di articoli confermati dal cliente (preventivo o commissione confermata), quindi pronti per la cessione.

SOSPESI IN GESTIONE BANCO

Per usufruirne, seguire la seguente procedura:

  1. Selezionare il cliente (facoltativo) prima o durante la procedura;
  2. Comporre la vendita;
  3. Fare clic su PILOT e selezionare GESTIONE SOSPESI.

E’ possibile porre in SOSPESO anche solo alcuni articoli presenti nella vendita; l’assegnazione della causale SOSPESI è visibile nella riga, con la descrizione breve SOS.

transazione

4. Successivamente, comparirà una scheda di selezione:

sospesi1

  1. Accoda a scheda esistente: se sono già presenti sospesi per il cliente, a cui accodare anche quest’ultimo;
  2. Cliente selezionato: se lo si è già indicato prima della conferma di chiusura scontrino;
  3. Cerca cliente: se il sospeso è stato generato in forma anonima;
  4. Nuovo cliente: se il cliente a cui emettere non è stato codificato e si vuole utilizzare una codifica rapida;
  5. Elenco schede sospesi: visualizza l’elenco completo di tutti i sospesi gestiti.
  6. Rientro in gestione banco.

La scheda sospeso così generata (ex novo o come integrazione di una scheda esistente) riporta i dettagli degli articoli, la data di inserimento, un codice EAN univoco per la scheda e le singole righe.

gestConti

E’ possibile effettuare una stampa della scheda premendo sul pulsante STAMPA (formato A4).
La ricerca del sospeso/i si effettua dal menù “CERCA > GESTIONE SOSPESI”  o dalla apposita funzione Banco “GESTIONE ACCONTI/SOSPESI [15]; apre l’elenco sottoraffigurato, da cui con doppio clic si accede alla singola scheda.

ricerca sosp

GESTIONE ACCONTI

Per effettuare il pagamento dell’acconto da parte del cliente fare clic nella scheda sospeso su ACCONTO e poi confermare l’operazione “Incasso acconto cliente”.

incasso acconti

Si offre la scelta di registrare l’acconto ricevuto con o senza emissione del corrispettivo fiscale.

banco-emissioneacconto

Nel caso si scelga l’emissione corrispettivo, l’operazione aprirà una vendita costituita da una riga con descrizione ACCONTO e con importo indicato.

acconto

Premere il pulsante CASSA ( o altra forma di pagamento) per l’emissione dello scontrino.

Il risultato nella scheda sospeso è:

transazioni saldo

CHIUSURA SOSPESI

Tramite il pulsante CASSA, si trasferiscono gli articoli in vendita, al netto di eventuali acconti registrati.
La vendita potrà essere chiusa con le normali procedure; le schede sospeso evase sono automaticamente ARCHIVIATE e non più visualizzate nell’elenco evidenziato in Gestione Acconti/Sospesi.

OPZIONI DELLA GESTIONE SOSPESI

Nella scheda Sospesi trovano spazio anche alcune configurazioni;
Richiamo Automatico: se attivato, la selezione di un cliente con un sospeso aperto lo riporta automaticamente nella vendita, evadendolo.
Stampa Riferimenti: se attivato, il richiamo automatico riporta anche i dettagli del sospeso;
Numerazione: crea un codice Ean a cui associare la gestione del sospeso per quel cliente.

opzioniSosp

SCARICO DI MAGAZZINO

La movimentazione generata da Sospesi è temporanea, dal momento che “attende” di essere poi regolarizzata con una qualche forma di chiusura. Tuttavia, per una completa coerenza del magazzino, è possibile ottenere uno scarico di magazzino degli articoli presenti nei Sospesi, utilizzando una causale destinata allo scopo e riconoscibile. L’impostazione si effettua da Archivi > Parametri e Opzioni > Varie (come sotto raffigurato).
sospesi-scaricomagazzino

Ti è stato utile questo articolo? 1 No